Fondi PON

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio commenta “l’approvazione del PON Reti 2014 – 2020 rappresenta una buona notizia per il Mezzogiorno e per l’intero Paese. Complessivi 1,8 miliardi di euro da investire nel Sud per completare alcune grandi infrastrutture strategiche e per favorire l’intermodale, i collegamenti e gli allacciamenti ferroviari, le connessioni tra porti, ferrovie, aeroporti, il potenziamento e l’efficientismo delle dotazioni materiali ed immateriali dei principali scali portuali”.
“Importanti investimenti anche per gli ITS, i Sistemi di Trasporto Intelligenti: abbiamo bisogno di completare rapidamente la realizzazione della catena logistica integrata, puntare su infrastrutture “intelligenti”, lavorare per il superamento dei colli di bottiglia”. “Stiamo contestualmente accelerando la spesa anche per la chiusura del Programma operativo nazionale Reti e Infrastrutture 2007-2013: neanche un euro deve essere perso.
Il quadro coerente di una programmazione finalmente unitaria ed in linea con gli orientamenti comunitari in materia di Spazio Unico UE dei Trasporti e Politica dei Corridoi e delle Reti Ten, ha rilanciato una virtuosa collaborazione con la Commissione Europea, ed alla Commissaria Cretu va il mio ringraziamento per aver voluto imprimere una decisiva accelerazione al negoziato con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu