Wetraffic: si parte!

C’è sempre un momento in cui ti accorgi che inizi qualcosa di speciale, magari è solo per te oppure lo potrebbe essere anche per altre persone. Oggi è uno di quei giorni in cui provo a condividervi un’idea e capire se nasce davvero qualcosa.

Oggi con la pubblicazione della video intervista del fotografo sostenibile Marco Formisano avviamo il progetto di Wetraffic. Progetto ambizioso e spero di interesse condiviso per molti.

Wetraffic sta costruendo una community di utenti, attenti alle tematiche ambientali e non solo, che grazie a un’APP carica brevi video sul traffico per ottenere crediti da spendere in servizi di mobilità alternativa all’auto privata e in certificazioni. La versione freemium permette di conoscere i servizi di mobilità alternativa (MaaS, sharing mobility e sostenibile) e condividere informazioni aggiornate e dettagliate rispetto alla quantità di traffico e dell’inquinamento di strade in cui si vive e di molte attività commerciali. È possibile così scoprire quali sono le attività certificate e quelle che hanno un basso impatto di traffico e di inquinamento acustico/ambientale. È rivolta anche a chi non riesce ad usufruire di forme di mobilità alternativa perché non inserite nella zona/non le conosce. Accedendo alla community Wetraffic crea e condivide mappe aggiornate e dettagliate rispetto alla mobilità e alla sicurezza, caricando video di traffico.

Wetraffic è disponibile anche per utenti business e professionali. Alberghi, ristoranti, agenzie immobiliari, catene di franchising o altre attività commerciali che hanno la necessità di conoscere e di certificare il proprio livello di traffico per aumentare la propria visibilità o per offrire un servizio più adeguato. La versione business infatti offre un certificato professionale che certifica la quantità e il livello di inquinamento ed è anche possibile accedere alla piattaforma cloud per visionare e scaricare tutti i dati. I dati rilevati direttamente da gli utenti o da professionisti, riguardano: quantità di macchine (volume di traffico in veicoli/ora), velocità (km/h), livello acustico (decibel), livello ambientale (C02, PM10) e sicurezza stradale (incidenti).

Se volete, potete iniziare a mandarci i vostri video, in alternativa unitevi alla community!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu